Gruppo di ricerca: Prof.ssa Rosangela Marchelli

Campo di ricerca: Chimica Organica e Chimica Degli Alimenti




Il gruppo di ricerca facente capo alla Prof.ssa Rosangela Marchelli, operante all’interno del Dipartimento di Chimica Organica ed Industriale dell’Università degli Studi di Parma, è costituito da 2 Professori Ordinari, 1 Professore Associato, 2 Ricercatori Universitari, 5 Dottorandi di Ricerca (tre in Scienze e Tecnologie Alimentari, due in Chimica), 6 Ricercatori a Contratto e 14 Laureandi (parte in Chimica e parte in Scienze e Tecnologie Alimentari).

Da diversi anni il gruppo di ricerca è impegnato nello studio delle modificazioni chimiche che avvengono negli alimenti durante i processi industriali termici, chimici, fisici e biotecnologici e nell’individuazione di indicatori molecolari di processo, di qualità, di sicurezza e di conservazione.

Più recentemente si è interessato del problema della presenza di Organismi Geneticamente Modificati (GMO) in prodotti alimentari. In particolare ha sviluppato, in collaborazione con altri partners, un nuovo metodo di determinazione di GMO, mediante l’uso di microarray a PNA (Acidi Peptido Nucleici), in diversi tipi di alimenti.

Il gruppo di ricerca si interessa poi dello sviluppo di sensori (sia a base organica che a base di MOS) e biosensori per il monitoraggio, in tempo reale, di vari processi e la determinazione della tipicità degli alimenti.

Il gruppo di ricerca ha sviluppato da solo od in collaborazione con partners universitari o
industriali una serie di studi e progetti riguardanti:

- presenza, ruolo e destino metabolico di D-,L- ammino acidi, D-, L- idrossiacidi, ammino ammidi, dipeptidi e peptidi nei sistemi biologici e negli alimenti (avendo sviluppato metodi innovativi di discriminazione chirale);

- individuazione di indicatori molecolari di processo, di qualità e di shelf-life, in alimenti sottoposti a trattamenti termici convenzionali ed a microonde;

- individuazione di indicatori molecolari di processo, di qualità e di shelf-life in alimenti fermentati (latte, formaggi, yogurt, salumi);

- studio dell’effetto di trattamenti tecnologici innovativi sulla conservazione delle caratteristiche nutrizionali positive di alimenti trattati tecnologicamente (succhi di frutta) e sulla evoluzione di caratteristiche desiderate, durante i processi di stagionatura (prosciutti, formaggi);

-  studio di aromi (anche chirali) e loro modifiche durante i processi tecnologici;

-  valutazione, in termini di sicurezza alimentare, della presenza di micotossine (aflatossine, ocratossine, tricoteceni, zearalenone) in vari tipi di alimenti, sia liquidi che solidi (sviluppando metodi innovativi e più sensibili di analisi);

- studi di biodisponibilità di componenti azotati, in particolare di D-ammino acidi;

- determinazione di antiossidanti naturali negli alimenti e studio del loro destino metabolico; determinazione dell’attività antiossidante (frutta e vegetali);

- studio della frazione lipidica e sue modifiche indotte da fenomeni ossidativi;


Il gruppo si stà inoltre interessando anche al settore delle allergie alimentari, ed in particolare alla messa a punto di metodi per la determinazione di allergeni nascosti.
 
 

Per effettuare tali ricerche il gruppo dispone di strumentazioni all’avanguardia sia nel campo della cromatografia che in quelli della spettrografia e della spettrofotometria.
 Il gruppo dispone attualmente di :

- 6 linee complete di HPLC con rivelatori UV, fluorescenza, RI;
- 1 linea completa di HPLC con rivelatori accoppiati MS-DAD;
- 4 linee complete di GC con rivelatori FID, cattura di elettroni, NPD;
- 2 linee complete di GC con rivelatore MS;
- 1 linea di elettroforesi capillare (CE) con rivelatore UV;
- 1 spettrofotometro con controllo di temperatura per Melting point per DNA;
- 1 spettrofluorimetro;
- 2 linee complete di nasi elettronici (con sensori MOS e polimerici);
- 1 termociclatore per analisi PCR.
Ha inoltre accesso al Centro Interdipartimentale di Misure (CIM) dell’Università dove sono disponibili:
- NMR a 600MHz, 400MHz, 300MHz, 100MHz
- Massa ad alta risoluzione
- Massa MALDI-TOF
- Dicroismo circolare
- Polarimetro
Staff: 
        Prof.ssa Rosangela Marchelli

        Prof. Arnaldo Dossena

Prof. Roberto Corradini

Dr. Gianni Galaverna

Dr. Stefano Sforza

Dr.ssa Tullia Tedeschi

Dr.ssa Chiara Dall'Asta

Dr. Andrea Germini

Dr. Andrea Faccini

Dr. Stefano Rossi


 

Pagina in allestimento
Per informazioni contattare
Dr.Andrea Germini