Classe delle lauree in Scienze e Tecnologie Agrarie, Agroalimentari e Forestali
Info: facagr@unipr.it      0521/905965
 Corsi di insegnamento: FISIOLOGIA POST-RACCOLTA E TECNOLOGIA DELLA CONSERVAZIONE DEGLI ORTOFRUTTICOLI Logout
 

FISIOLOGIA POST-RACCOLTA E TECNOLOGIA DELLA CONSERVAZIONE DEGLI ORTOFRUTTICOLI

Codice del corso 1005843
Docente Prof. Benedetta Chiancone (Titolare del corso)
Anno 3° anno
Corso di studi Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari
Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche
Corso di Laurea Magistrale In Scienze e Tecnologie Alimentari
Corso di Laurea Magistrale in Scienze Gastronomiche
Tipologia Di base
Crediti/Valenza 3
SSD AGR/03 - arboricoltura generale e coltivazioni arboree
Erogazione Tradizionale
Lingua Italiano
Frequenza Facoltativa
Valutazione Orale
 

Obiettivi formativi del corso

L’obiettivo del corso è quello di fornire le conoscenze e le competenze per tutto ciò che riguarda la fisiologia e i cambiamenti strutturali dei vegetali dalla raccolta fino al consumo. Lo studente acquisirà anche una maggiore consapevolezza sulle problematiche della conservazione dei vegetali e di conseguenza una autonomia di giudizio per la risoluzione di problemi relativi alla conservazione.

 

Attivitą di supporto

Durante le lezioni verranno discusse le problematiche generali connesse alla fisiologia post raccolta e nell’ultima parte del corso lo studente dovrà applicare le conoscenze acquisite producendo un elaborato su un vegetale a scelta ed ipotizzare i metodi migliori di conservazione.

 

Programma

-Fisiologia di accrescimento, sviluppo e maturazione in fruttiferi, ortaggi e colture da granella.
-Respirazione, trasformazioni biochimiche, fisiche e morfologiche, sviluppo di caratteri organolettici.
-Scelta dell’epoca di raccolta. Indici di maturità più adatti alle diverse specie.
-Raccolta. Vantaggi e svantaggi delle varie tecniche, in funzione della qualità e conservabilità delle produzioni.
-Fisiologia post-harvest di frutti e ortaggi. Fattori fisici relativi alla conservazione (temperatura, umidità, luce).
-Refrigerazione e pre – refrigerazione.
-Atmosfera controllata: effetti di variazioni di ossigeno, vapor acqueo, anidride carbonica, etilene nell’ambiente.
-Controllo della maturazione.
-Principali impianti per la frigoconservazione degli ortofrutticoli.
-Altri metodi di conservazione

 

Testi consigliati e bibliografia

Dispense fornite dal docente

 

 

Materiale didattico

Test online

Vai a Moodle

Visita i forum

Registrati al corso

Studenti registrati

Ultimo aggiornamento: 17/04/2015 12:10
HOMEDuplica il recordPrimoPrecedenteSuccessivoUltimoPS