Classe delle lauree in Scienze e Tecnologie Agrarie, Agroalimentari e Forestali
Info: facagr@unipr.it      0521/905965
 Corsi di insegnamento: Giornalismo Enogastronomico Logout
 

Giornalismo Enogastronomico

Docente Prof. Guido Stecchi (Titolare del corso)
Anno 3° anno
Corso di studi Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche
Tipologia Affine o integrativo
Crediti/Valenza 4
SSD AGR/15 - scienze e tecnologie alimentari
Erogazione Tradizionale
Lingua Italiano
Frequenza Facoltativa
Valutazione Scritto
 

Obiettivi formativi del corso

Apprendere il linguaggio giornalistico al fine di comunicare e informare in modo accattivante ovvero acquisire la capacità di farsi leggere, al fine non solo di poter affrontare un'eventuale attività giornalistica ma soprattutto di coinvolgere facilmente i media qualsiasi sia l'attività svolta. Conoscendo i meccanismi del mondo dell'informazione è più facile accedervi con le notizie riguardanti l'azienda, l'ente o l'istituzione di cui ci si occupa.

Tali meccanismi comprendono l'attività di scrittura ma pure quelle di redazione e costruzione del prodotto giornalistico.

Capacità di variare il linguaggio e la linea editoriale in base ai diversi target di lettori.

Nella realizzazione di stampa divulgativa ma attenta alla serietà e rigore scientifico dei contenuti, capacità di diversificare, attraverso artifici grafici, titoli, sottotitoli, distici, il "livello d'informazione" dei contenuti di un medesimo servizio giornalistico in modo da non annoiare il lettore più superficiale ma, nel contempo, interessare anche quello già preparato.

Viene riservata particolare attenzione alla deontologia professionale del giornalista, ovvero alla correttezza dell'informazione.

 

 

Attivitą di supporto

Realizzazione di una testata on line con stile e vivacità divulgativi ma, nel contempo, contenuti rigorosi dal punto di vista della corretta informazione e dei contenuti scientifici. Il titolo è "km vero" e viene pubblicata sul portale dell'università e altri sitii ed è comprensiva esclusivamente di articoli scritti dagli iscritti a codesto corso e, nei limiti delle ore disponibili, redazionati dagli studenti durante le lezioni con la guida del docente.

La pubblicazione degli articoli migliori e più interessanti è incentivante e valorizza il percorso formativo dello studente.

 

Note

L'esame consiste negli articoli scritti per il giornale "kmvero": viene tenuto conto della capacità di scrittura, della completezza dei contenuti, dell'originalità e creatività, della capacità di scegliere (anche solo suggerendone gli argomenti) le illustrazioni giornalisticamente più appropriate.

 

Programma

Ogni lezione si sviluppa con una prima parte dedicata agli aspetti teorici e una seconda parte di lettura, commento, redazione, titolazione, scelte iconografiche degli articoli scritti dagli studenti. Mediante questo eseercizio pratico vengono evidenziati gli errori di linguaggio e di approccio all'informazione, oltre che identificati nel concreto i metodi per interessare e non annoiare il lettore. Inoltre vengono individuati i diversi modi di affrontare un tema a seconda del target, della periodicità, del livello scientifico o tecnico dei contenuti.

 

 

Testi consigliati e bibliografia

E' particolarmente utile la lettura delle riviste gastronomiche del passato, reperibili nelle principali biblioteche, con particolare citazione di:

- La Cucina Italiana

- A Tavola (periodo in cui era edita da Rizzoli)

- Sapori d'Italia (periodo 2008/2014)

 

Registrazione Green Attiva
 

Materiale didattico

Test online

Vai a Moodle

Visita i forum

Registrati al corso

Studenti registrati

Ultimo aggiornamento: 07/02/2015 00:43
HOMEDuplica il recordPrimoPrecedenteSuccessivoUltimoPS