Classe delle lauree in Scienze e Tecnologie Agrarie, Agroalimentari e Forestali
Info: facagr@unipr.it      0521/905965
 Corsi di insegnamento: CHIMICA ANALITICA STA MAGISTRALE 2013-2014 E 2014-2015 Logout
 

CHIMICA ANALITICA STA MAGISTRALE 2013-2014 E 2014-2015

Docente Prof. Marilena Musci (Titolare del corso)
Anno 1░ anno
Corso di studi Corso di Laurea Magistrale In Scienze e Tecnologie Alimentari
Tipologia Di base
Crediti/Valenza 5 CFU lezioni frontali (35 ore ) + 1CFU esercitazioni (15 ore)
SSD CHIM/01 - chimica analitica
Erogazione Tradizionale
Lingua Italiano
Frequenza Facoltativa
Valutazione Orale
Periodo didattico Primo semestre
 

Obiettivi formativi del corso

Obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti le conoscenze di base relative alle principali tecniche analitiche (metodi spettrofotometrici, cromatografici e spettrometria di massa).

Gli studenti impareranno a sviluppare e ottimizzare il metodo analitico più idoneo alla risoluzione di un determinato problema, e a valutarne la qualità.

 

 

Note

Prerequisiti: Conoscenza dei principi di base di chimica generale ed organica.

Metodi didattici: Lezioni ed esercitazioni in laboratorio

Modalità di verifica dell'apprendimento: Esame orale. Relazione scritta sull'attività svolta in laboratorio.

 

Programma

- Introduzione alla chimica analitica: analisi qualitativa ed analisi quantitativa. Metodi classici e metodi strumentali di analisi. Errori casuali ed errori sistematici.

- Validazione di metodi analitici. Parametri di qualità: accuratezza (esattezza e precisione), limite di rivelazione, limite di quantificazione, retta di calibrazione e intervallo di linearità, sensibilità, selettività. Sviluppo di un metodo analitico. Metodo dello standard esterno, dello standard interno, metodo delle aggiunte standard.

-  Introduzione ai metodi spettrofotometrici. Definizione di radiazione. Livelli energetici. Interazione fra radiazione e materia: assorbimento, emissione, fluorescenza. Legge di Lambert-Beer. Strumentazione per metodi spettrofotometrici: sorgenti, selettori di lunghezza d’onda, portacampioni, rivelatori.     

 - Spettroscopia di assorbimento molecolare UV-Vis: principi e  strumentazione. Transizioni elettroniche. Definizione di gruppi cromofori ed auxocromi. Effetto batocromico, effetto ipsocromico, effetto ipercromico ed effetto ipocromico. Effetto del solvente. Applicazioni: analisi qualitativa e quantitativa.

 - Spettroscopia di assorbimento molecolare IR: principi e strumentazione. Tipi di vibrazione. Identificazione di gruppi funzionali in molecole organiche.

- Introduzione ai metodi di analisi cromatografici. Principio della separazione cromatografica. Classificazione dei metodi cromatografici. Parametri che caratterizzano il picco cromatografico. Analisi qualitativa e quantitativa. Risoluzione. Efficienza. Fattori che determinano allargamento del picco (equazione di Van Deemter). Ottimizzazione delle condizioni di analisi di miscele complesse: eluizione isocratica o a gradiente in cromatografia liquida; eluizione in isoterma o in programmata di temperatura in gascromatografia.

 - Gascromatografia: principi e strumentazione. Modalità di iniezione. Tipi di colonne e di fasi stazionarie. Rivelatori:  a conducibilità termica, a ionizzazione di fiamma, a cattura di elettroni. Applicazioni

- Cromatografia liquida: principi e strumentazione. Meccanismi: adsorbimento, ripartizione (fase diretta e fase inversa), scambio ionico, esclusione dimensionale. Tipi di colonne e di fasi stazionarie. Scelta della fase mobile. Rivelatori:  a indice di rifrazione, ad assorbimento molecolare UV-Vis, a fluorescenza, a conducibilità. Applicazioni. 

 - Spettrometria di massa: principi e strumentazione. Accoppiamento GC-MS e HPLC-MS. Sorgente a impatto elettronico e a ionizzazione chimica. Modalità di acquisizione: Full Scan e SIM. Interpretazione degli spettri di massa. Interfaccia Elettrospray. Applicazioni: analisi qualitativa e quantitativa. Massa Tandem.

 

Testi consigliati e bibliografia

- D.C. Harris “Chimica analitica quantitativa” Zanichelli

 - D.S. Hage, J.D. Carr "Chimica analitica e analisi quantitativa" Piccin

- D.A. Skoog, F.J. Holler, S.R. Crouch “Chimica analitica strumentale” EdiSES    

- D.A. Skoog, D.M. West, F.J. Holler, S.R. Crouch "Fondamenti di chimica analitica" EdiSES

 

Orario lezioniV

GiorniOreAula
Lunedý8:30 - 10:30
Martedý14:00 - 16:00
Giovedý10:30 - 12:30
Lezioni: dal 29/09/2014 al 19/12/2014


 

Materiale didattico

Test online

Vai a Moodle

Visita i forum

Registrati al corso

Studenti registrati

Ultimo aggiornamento: 29/09/2015 11:38
HOMEDuplica il recordPrimoPrecedenteSuccessivoUltimoPS